FINANZIAMENTO DI 14MILA EURO DALLA REGIONE

/ novembre 1, 2018

PALMA CAMPANIA – Il mese di novembre celebra, a Palma Campania, il personaggio più illustre della cittadina napoletana: Vincenzo Russo. Dal 16 al 19 novembre, l’Amministrazione Comunale, nelle persone del sindaco Nello Donnarumma e dell’assessore alla Cultura, Elvira Franzese, promuove come da tradizione le ‘Giornate Russiane’ e rinnova il ‘Premio Vincenzo Russo’, istituito dal 2013 per preservare la memoria e diffondere il pensiero politico e la carica vitale delle idee di uno dei patrioti protagonisti della Rivoluzione Napoletana del 1799.
Russo è un simbolo verace di libertà di pensiero e di ricerca dei valori più alti della democrazia. Il “Premio” è riservato a tutti gli alunni delle scuole secondarie di 1° e 2° grado del territorio nazionale. Il progetto del Comune ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Campania, pari a 14mila euro, risultando quinto in graduatoria (su un totale di 55 domande accolte) nell’ambito del bando di assegnazione di contributi per manifestazioni di carattere culturale.
Per l’edizione 2018, gli alunni delle scuole aderenti al concorso saranno chiamati a realizzare un elaborato ad indirizzo artistico-letterario (video, grafico/ fotografico, pittorico, scultoreo, musicale e letterario), ispirato al tema dell’Immigrazione e Integrazione dal titolo “Mutazioni Sociali”. Una Commissione giudicante, composta da esperti del settore, sarà chiamata a valutare i lavori eseguiti e gli elaborati otterranno un punteggio di merito in base ai criteri dell’originalità, dell’attinenza e della qualità tecnica. I finalisti di ogni categoria verranno premiati con un attestato di riconoscimento e tra tutti i primi finalisti di ciascuna categoria verranno assegnati premi da spendere in buoni d’acquisto: per i primi tre classificati sarà possibile così comprare del materiale funzionale all’attività didattica di riferimento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.